SOMMELIER, A VILLA SANT’ANGELO UN CORSO SULL’ABC DEL VINO


VILLA SANT’ANGELO – Sette incontri in cui si degusteranno 21 vini e si apprenderanno le nozioni basi del sommelier: dall’analisi sensoriale gusto-olfattiva alla viticoltura ed enologia, dall’abbinamento cibo-vino all’enografia nazionale e la spumantizzazione fino alle funzioni del sommelier e alle tecniche di servizio.

È il mini corso da sommelier organizzato a Villa Sant’Angelo (L’Aquila) da Acli Terra e circolo parrocchiale insieme alla Fondazione italiana sommelier (Fis), che parte il 16 maggio alle ore 18 al centro aggregativo.

Il corso ha un costo di 300 euro, comprende iscrizione alla Fis, libro di testo, quaderno di degustazione, cavatappi e attestato di partecipazione. Per informazioni e iscrizioni si può scrivere a fondazionesommelierabruzzocen@gmail.com o chiamare i numeri 338-2608859 (Piero Melonio) e 338-5458031 (Antonello Moscardi).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022