NELLA CASA-RISTORANTE DOVE VINCENZO VERÌ E SUA MOGLIE ALDA CUCINANO IL PESCE DELL’ADRIATICO


ROCCA SAN GIOVANNI – L’uscita in mare avviene prima ancora che sorga il sole. Comincia così l’esperienza di pesca accompagnati da Vincenzo Verì.

Pescatore da più di 40 anni di Rocca San Giovanni (Chieti), nel 2006 ha deciso di mettere in piedi un’attività di pesca turismo insieme a sua moglie Alda.

Marito e moglie hanno scelto di aprire le porte della loro casa con vista sul mare Adriatico a chi ha voglia di vivere una giornata da pescatori e di assaporare il pescato del giorno.

Nella struttura Orizzonte, prima si esce al largo a bordo dell’imbarcazione di Vincenzo, per pescare, salpare le reti e scoprire le bellezze del mare della Costa dei Trabocchi. Poi si torna a casa per gustare le specialità preparate dalla signora Alda. Una cucina casalinga e attenta al dettaglio, nella quale i sapori raccontano la freschezza del nostro mare.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021