PIZZE GOURMET A ASSOLO FEMMINILE: BUZZANCA, “COSI’ PORTO L’AQUILA IN GIRO PER L’ITALIA”


L’AQUILA – È con i sapori delle tipicità aquilane che la chef Marzia Buzzanca, titolare di Percorsi di Gusto, ha reso protagoniste le sue pizze gourmet della rassegna culinaria Assolo Femminile, dedicata alle donne dell’alta cucina.

La cucina è femmina ma sono ancora pochi a riconoscerlo soprattutto nel mondo degli chef dove a spiccare per notorietà sono sempre e solo figure maschili.

È per questo che Assolo femminile, l’iniziativa promossa in questi giorni a Milano da Italiasquisita, il network dell’alta cucina italiana, punta i riflettori sulle protagoniste femminili del mondo gourmet.

Esperte sommelier, chef stellate, pizzaiole artistiche, sapienti pasticcere e mixologist creative regine del cocktail al centro di una serata organizzata per esplorare gli angoli femminili del gusto e per fare beneficienza a sostegno dei corsi di formazione dei ragazzi con disagio mentale e sociale di Fondazione Gaetano Bertini Malgarini.

Tra queste l’aquilana di adozione Marzia Buzzanca conosciuta e apprezzata a livello nazionale e prima donna della guida Pizzeria d’Italia del Gambero Rosso.

“Per le mie pizze gourmet ho proposto due ricette – dice Marzia Buzzanca a Virtù Quotidiane – una con ricotta e zafferano, timo fresco e polverizzazione di salsiccia. Pizza questa che rappresenta molto la città dell’Aquila. L’altra invece è una pizza più fresca, estiva, condita con insalata, salsa rosa, finocchietto selvatico e salmone affumicato”.

“Ben vengano questi eventi per rivalutare la donna nel suo ruolo in cucina – afferma Marzia – Mio padre era cuoco e per questo sono abituata alla figura maschile anche se il ruolo di regina della cucina appartiene notoriamente alle donne. Fortunatamente i casi sono rari ma può capitare, nel mondo della gastronomia, che una donna venga sminuita nel suo ruolo e debba lottare per stabilire certi equilibri. Di solito nei convegni di alta cucina spiccano per lo più nomi maschili blasonati. Anche se, da Cristina Bowerman ad altre colleghe di genere, in questo momento si sta dando un maggiore risalto alla figura femminile nell’ambito dell’arte culinaria. Quello più penalizzato rimane comunque il mondo della pizza – aggiunge –  Il pizzaiolo è un lavoro ancora considerato tipicamente maschile e invece anche nel settore della panificazione piano piano stanno emergendo personalità femminili di spessore”.

“Quella di Assolo Femminile è per me una vetrina importante soprattutto per L’Aquila. Quando vado in giro per l’Italia amo parlare della mia città – racconta Marzia – In un momento così delicato è importante portare gente in città, farla vivere”.

Quella di Marzia è una storia di sacrifici, determinazione, difficoltà, voglia di rinascere, sperimentazione e tanta passione per il suo mestiere. Da Vinalia a Percorsi di Gusto in via Leosini, nel cuore del centro storico massacrato dal sisma, ha ottenuto una serie di recensioni e riconoscimenti molto importanti come i Tre Spicchi, il massimo titolo della sezione ‘pizza a degustazione’ della guida Pizzerie d’Italia 2017 del Gambero Rosso, la rivista specializzata e tra le più ambite del settore che elegge Marzia come prima donna nel mondo della pizza.

Dove per pizza a degustazione si intende “quella più vicina al concetto di cucina, con tutte le tecniche di lievitazione, dell’impasto ma anche quelle che ho imparato negli anni ai fornelli. La pizza quindi diventa la base per accogliere dei veri e propri piatti cucinati”.

Non è semplice per la chef pizzaiola gourmet conciliare i numerosi impegni in giro per lo stivale e la cucina del suo ristorante al civico 40 di viale della Croce Rossa.

“Ultimamente ho partecipato a La Città della Pizza a Roma, ho fatto la pizza a Trinità dei Monti per un evento di Italiasquisita, sono stata ospite al Salone del Libro, tra critici e giornalisti a parlare di cucina, insieme a Matias Perdomo – uno chef di origini uruguayane divenuto famoso per aver trasformato una tipica e rustica osteria sui Navigli milanesi in un ritrovo di gourmet gastrocuriosi – La settimana prossima, come ogni anno, tornerò a Vico Equense per la festa di beneficenza che organizza Gennarino Esposito – chef stellato napoletano”.

“Amo il mio pubblico che mi segue e viene a trovarmi anche da fuori. Per loro e per tutti quelli che vorranno, a luglio organizzeremo a Percorsi di Gusto una serata degustazione con il campione del mondo di gelati, il maestro gelatiere Filippo Novelli, con il quale prepareremo una cena con abbinamenti di gelati gastronomici e pizza. Un professionista di alto valore umano, ingrediente questo per me indispensabile, non solo in cucina”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2023


Categoria: Personaggi Tag:
Array ( [0] => WP_Term Object ( [term_id] => 1092 [name] => assolo [slug] => assolo [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 1092 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 1 [filter] => raw ) [1] => WP_Term Object ( [term_id] => 734 [name] => gourmet [slug] => gourmet [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 734 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 41 [filter] => raw ) [2] => WP_Term Object ( [term_id] => 733 [name] => marziabuzzanca [slug] => marziabuzzanca [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 733 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 37 [filter] => raw ) [3] => WP_Term Object ( [term_id] => 480 [name] => pizza [slug] => pizza [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 480 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 216 [filter] => raw ) )