VINITALY, SOMMELIER PADRONI DI CASA ALLO SPAZIO ABRUZZO


VERONA – “Sono tre anni che per conto della Regione i sommelier gestiscono lo spazio degustazione nel Padiglione Abruzzo del Vinitaly facendo un lavoro eccellente, sono particolarmente soddisfatta”. Così Angela Palombo, delegata provinciale dell’Aquila della Fisar (Federazione italiana sommelier, albergatori e ristoratori) ai microfoni di Virtù Quotidiane.

“La sommellerie in Abruzzo, grazie alla Fisar, sta crescendo molto – aggiunge – abbiamo da poco aperto una delegazione a Teramo e all’interno della delegazione aquilana, dove abbiamo 180 iscritti, attualmente ci sono quattro corsi aperti, di cui uno all’Aquila, al ristorante Villa Feronia”.

“Noi non potremmo esserci se non ci fossero questi grandi produttori abruzzesi, e loro non potrebbero fare il grande lavoro che stanno facendo senza di noi”, dice.