A ROMA IN PARTENZA IL CORSO PER DIVENTARE SOMMELIER


ROMA – 24 ore di corso, docenti con esperienza internazionale, massimo 25 partecipanti, lezioni di sabato dalle 9,00 alle 18,00 e un diploma riconosciuto a livello internazionale.

Tutto questo è il corso sommelier Roma dell’Academy Degustibuss, in partenza il 9 marzo prossimo.

Degustibuss è l’unica accademia del vino italiana presente anche a New York, Chicago, Toronto, Londra, Parigi e Lyon. Il corso per sommelier è uno dei fiori all’occhiello dell’accademia.

Strutturato in tre livelli di progressiva difficoltà e acquisizione di conoscenze sempre più specifiche. Quello che ha inizio il 9 marzo prossimo è il primo livello, e sarà strutturato con una parte di lezioni teoriche ed una pratica di assaggio. Il programma sarà il seguente:

VITICOLTURA E VINIFICAZIONE

  • Il concetto di terroir;
  • Fattori che influenzano la coltivazione dell’uva;
  • Sistemi di allevamento e ciclo di vita;
  • La vendemmia;
  • Metodi di vinificazione;

VARIETÀ DI UVE PIÙ COMUNI E CARATTERISTICHE

  • Le uve a bacca bianca: Chardonnay, Sauvignon, Riesling, Pinot Gris, Moscato, Gewurztraminer;
  • Le uve a bacca rossa: Pinot Noir, Cabernet Sauvignon, Merlot, Sangiovese, Syrah, Nebbiolo, Malbec;

PRINCIPALI STILI DI PRODUZIONE

  • Fermi secchi;
  • Vini da dessert;
  • Spumanti;
  • Fortificati;
  • Aromatizzati;

CENNI ALLA PRODUZIONE DI BIRRE

  • La birra: origini e metodi;

TECNICA DI DEGUSTAZIONE DEL VINO

  • Approcci visivo, olfattivo e gusto-olfattivo;
  • Conclusioni: la qualità, lo stile di produzione, potenzialità;

SERVIZIO E GESTIONE DELLA CANTINA

  • Stappatura e mescita;
  • Gestione ordini e turnover di cantina.

Al termine del corso, al superamento di un esame i corsisti riceveranno il Certificato Sommelier 1° Livello riconosciuto anche a livello internazionale.

Gli sbocchi professionali per un sommelier qualificato sono tantissimi, e partire dalla giusta formazione è sicuramente il primo passo per avere successo.