A SCOPPITO ALPINI RACCOLGONO ALIMENTARI PER I BISOGNOSI


SCOPPITO – Aderendo alla campagna nazionale dell’Ana di sostegno alimentare per le famiglie meno abbienti, la Sezione regionale Abruzzo e i Gruppi Alpini si sono attivati per reperire generi alimentari non deperibili da consegnare alle famiglie residenti nel comune di Scoppito (L’Aquila).

“Abbiamo avuto una splendida risposta dai gestori/proprietari dei supermarket operanti nel territorio”, si legge in una nota. “I lavoratori della Coop di Scoppito hanno donato una parte delle loro ore lavorative il cui ammontare è stato raddoppiato dalla Coop Centro Italia. La cospicua somma è stata trasformata in donazione di viveri tale da poter predisporre circa 80 pacchi per altrettante famiglie”.

Gli alpini in servizio del 9° reggimento di L’Aquila si sono offerti per la distribuzione in orario fuori servizio.

“Altrettanto encomiabile è stata la risposta dei supermarket GsG Coal e di Maxi Futura che con entusiasmo hanno aderito all’iniziativa mettendo a disposizione uno spazio dedicato in cui posizionare un carrello per la raccolta. Un ringraziamento particolare ai lavoratori di GsG Coal e ai lavoratori di MaxiFutura”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.