CORONAVIRUS: PASTICCERIA ROMA, “RESTIAMO APERTI PER TUTELARE I DIPENDENTI, ANCHE CON CONSEGNE A DOMICILIO”


MONTESILVANO – C’è chi con il Coronavirus è stato costretto a fermarsi. Chi ha scelto di farlo. Chi al contrario continua nella sua attività per il bene dei dipendenti.

È il caso di Pasticceria Roma di Montesilvano (Pescara).

Il giovanissimo titolare Andrea Roma, con lo stesso coraggio che già in passato gli fece rimboccare le maniche per risollevare le sorti dell’azienda di famiglia, dopo la tragica e improvvisa scomparsa del papà Corrado, indimenticato pasticcere e sportivo della cittadina adriatica, ha scelto anche questa volta di andare avanti.

La pluripremiata pasticceria per le colombe pasquali (da Repubblica) e i panettoni (Gambero Rosso) ma anche per i gelati (dal Gambero Rosso), tutti prodotti nel laboratorio Mammamassaia, della famiglia Roma, va avanti, rispettando ovviamente anche l’orario di chiusura anticipata, oltre alle altre misure previste, cercando di sfruttare anche le consegne a domicilio.

“Abbiamo deciso di restare aperti – racconta a Virtù Quotidiane, Andrea Roma – soprattutto per il bene dei 15 dipendenti tra full e part time che lavorano qui. Lo faremo almeno fin quando il Governo non interverrà tutelando datori di lavoro e personale. Questa mattina abbiamo superato i controlli di polizia locale, carabinieri e Asl, grazie alle misure prese. Stiamo cercando di andare avanti nonostante la scarsissima affluenza”.

Ecco allora che insieme al coraggio, arriva l’inventiva e il sapersi adattare. “Abbiamo deciso di fare consegne a domicilio gratuitamente sia per i prodotti secchi che per quelli freschi”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021