“FRIDAYS FOR FUTURE”, ANCHE ALL’AQUILA SCIOPERO PER IL CLIMA


L’AQUILA – Anche in Abruzzo i giovani scendono in piazza per chiedere l’abbandono delle fonti di energia fossili e la riduzione a zero delle emissioni di gas serra, giustizia climatica per i popoli di tutto il mondo, fiducia nella scienza.

All’Aquila l’appuntamento con Fridays For Future, la branca italiana del movimento dei giovani per il clima di Greta Thunberg, in occasione della settimana per il clima #WeekForFuture è per venerdì 27 settembre alle ore 9 a Colle Sapone.

“C’è la necessità di pensare un mondo diverso a partire dalle scuole e dalle università – si legge in una nota dei promotori locali – . Occorre una presa di coscienza da parte delle istituzioni. C’è bisogno di investimenti per l’istruzione e la ricerca per organizzare fin dai banchi di scuola un’inversione di rotta collettiva”.

Il movimento, che non ha un coordinamento centrale e per ora è un insieme di comitati cittadini, ha organizzato eventi in oltre 100 città in Italia. Il clou sarà proprio venerdì 27, quando è previsto lo sciopero italiano per il clima, la terza edizione dopo quelli del 15 marzo e del 24 maggio di quest’anno.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022