LA GESTIONE SOSTENIBILE DELL’IMPRESA VITIVINICOLA, RIPARTE L’AGGIORNAMENTO DELLA WINE BUSINESS SCHOOL DI TOLLO


TOLLO – “Verso una gestione sostenibile dell’impresa vitivinicola”. È il tema del nuovo corso di aggiornamento in Wine Business istituito, su proposta del Comune di Tollo (Chieti), dalla facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agroalimentari e ambientali dell’Università degli studi di Teramo. Le attività didattiche che si terranno nell’Enomuseo di Tollo, città del Vino, cominceranno il 4 febbraio e le iscrizioni scadranno il 17 gennaio.

Le lezioni saranno sviluppate in 4 moduli da 24 ore ciascuno. Il primo sulla “Gestione strategica dell’impresa vitivinicola” si propone di aggiornare i destinatari sugli aspetti strategici e organizzativi della gestione di impresa e sull’evoluzione dei mercati; il secondo è incentrato sulla “Gestione della produzione”, introducendo gli iscritti sugli aspetti della gestione agronomica e produttiva dell’impresa. Il terzo modulo sulle “Strategie di gestione per la sostenibilità”, verterà su analisi delle tendenze di mercato, certificazioni di sostenibilità ambientale. strategie di gestione del paesaggio e sviluppo territoriale ed enoturismo; infine l’ultimo sui “Modelli di produzione sostenibile dal vigneto alla cantina”, riguarda la valorizzazione della biodiversità, il miglioramento genetico della vite, la caratterizzazione dei vitigni autoctoni, la microbiologia enologica e agraria e la riduzione dell’impronta ambientale della produzione.

“La Wine Business school del Comune di Tollo – afferma in una nota il sindaco Angelo Radica – è un sogno che si avvera. Il nostro sistema vitivinicolo è una realtà consolidata e ha grandi potenzialità di sviluppo se riusciamo a fare sistema, a dialogare tra i vari attori e a organizzarci per essere sempre più competitivi nei mercati nazionali e internazionali. Abbiamo sentito il dovere di promuovere un corso di aggiornamento in Wine Business che vuole divenire una Università del vino, un riferimento di alta formazione per la nostra regione e per il centro sud Italia e nel futuro per l’intero Paese. Vogliamo portare il meglio in termini di esperienze, competenze e successi aziendali in tema di management, marketing, strategia, enologia, agronomia, turismo e sostenibilità”.

Il corso, coordinato dal professore Emilio Chiodo, è aperto a un massimo di 50 iscritti (in possesso di diploma) e durerà per un totale di 96 ore in presenza, fino a giugno 2022, il venerdì dalle 15 alle 19 e il sabato 9-13 e 14-18.

Per informazioni Comune di Tollo al numero 388-1970132 o ufficio formazione post laurea ai numeri 0861-266235 o 0861-266566.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022