MORTO ARTURO DIACONALE, FU ANCHE PRESIDENTE DEL PARCO DEL GRAN SASSO


L’AQUILA – Il Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ha appreso con molta tristezza della scomparsa dell’ex presidente Arturo Diaconale che, come commissario prima e presidente dopo, ha saputo per sette anni rappresentare e guidare autorevolmente l’Ente.

“Ho avuto l’onore”, dice in una nota l’attuale presidente Tommaso Navarra, “di collaborare, sia professionalmente sia istituzionalmente, con il presidente Arturo Diaconale apprezzandone sempre le doti carismatiche di equilibrio, competenza e signorilità di azione. In tanti anni di vertice il presidente Arturo Diaconale ha saputo ben rappresentare la nostra Istituzione ed il nostro Territorio con una presenza di alto profilo umano ed istituzionale. Perdiamo un amico sincero ed un rappresentante importante e autorevole della nostra area protetta”.

Navarra, il direttore Alfonso Calzolaio e tutto il personale del Parco si uniscono al lutto della famiglia alla quale esprimono sentita e profonda vicinanza.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021