SPAZIO NIKO ROMITO APRE AI PARIOLI, SARÀ CAFFÈ E ROSTICCERIA CON PANE PROTAGONISTA


ROMA – Niko Romito, chef abruzzese al vertice della Guida Ristoranti 2018 del Gambero Rosso, aprirà il 27 gennaio a Roma il nuovo Spazio Niko Romito. Dopo i locali di Rivisondoli e Castel di Sangro (L’Aquila), Roma all’interno di Eataly Ostiense e Milano all’interno del Mercato del Duomo, Spazio Niko Romito apre nel quartiere Pinciano Parioli, in Piazza Verdi, non solo un ristorante ma anche un caffè, una rosticceria.

Con una zona più informale, Spazio Pane Caffè, una sorta di tavola calda “evoluta” dove il pane appresenta il fulcro del menu che racconta la semplicità della tradizione interpretata dallo chef.

Il menu viene studiato nei laboratori di Casadonna da Niko Romito e Gaia Giordano, executive chef del progetto, premiata come “Cuoca dell’anno” dalla Guida ai Ristoranti d’Italia 2018 dell’Espresso.

Una proposta gastronomica dal respiro internazionale, ideata in partnership con Italia Cibum Spa, realtà imprenditoriale che nasce con l’obiettivo di promuovere in Italia e nel mondo i valori dell’enogastronomia italiana e delle sue eccellenze alimentari, offrendo servizi di ristorazione, formazione culinaria, turismo enogastronomico e servizi legati al mondo del food.

Dalla collaborazione con Niko Romito è scaturito il progetto di evoluzione e internazionalizzazione del format Spazio. Il piano prevede la realizzazione di otto ristoranti in cinque anni, con un investimento di circa 20 milioni di euro.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.