ALLA GIORNALISTA AQUILANA MONICA PELLICCIONE IL PREMIO “MARGHERITA D’AUSTRIA” PER LA SAGGISTICA


L’AQUILA – Con due libri che raccontano l’Abruzzo e il suo territorio, la giornalista e scrittrice aquilana Monica Pelliccione, si è aggiudicata il premio nazionale “Margherita d’Austria” alla saggistica.

La cerimonia di consegna del prestigioso premio, promosso dall’Inner Wheel, si svolgerà il prossimo 15 febbraio, alle 17, a palazzo Farnese, a Ortona (Chieti).

Un doppio riconoscimento per L’Aquila – Le 100 Meraviglie (+1) e Pastori d’Abruzzo, pubblicati entrambi nel 2019.

“Testi che narrano le tradizioni e le bellezze di un Abruzzo intriso di cultura e saperi”, dice in una nota la Pelliccione, “L’Aquila. Le 100 Meraviglie +1 tratteggia il nuovo volto di una città ferita dal sisma, che sta rinascendo in tutto il suo rinnovato splendore. Descrizioni e immagini ne dipingono gli scorci suggestivi, accarezzano palazzi e monumenti, con delicatezza e rispetto per il dolore latente, ma con lo sguardo rivolto al futuro. Pastori d’Abruzzo intreccia, in un ideale filo di narrazione poetica, i cammini della transumanza lungo il reticolato dei tratturi. Una storia di tradizioni e cultura, di cui è intriso il territorio e che assume una valenza ancora più elevata alla luce del riconoscimento Unesco della transumanza quale patrimonio immateriale dell’umanità”, ha spiegato Pelliccione esprimendo “soddisfazione per la caratura di un riconoscimento che vede la presenza di volti noti del panorama nazionale del giornalimo e delle letteratura”.

Tra i premiati figura anche Emma D’Aquino, Tg1 (premio per il giornalismo). Premio speciale Margherita d’Austria a Remo Croci, giornalista Mediaset e Roberta Bruzzone, criminologa e opinionista forense.

Pelliccione nel 2018 ha vinto il premio “Racconti Abruzzo e Molise” e il premio nazionale “Agape” per la cultura. Nel 2019 le sono stati conferiti il premio “Donna” per il giornalismo e la letteratura, il “Rotary international Agape Caffè letterari d’Italia e d’Europa” per la saggistica e il riconoscimento internazionale “Il giardino letterario”.

Ha ottenuto la menzione d’onore al concorso letterario “Città di Grottammare”, la menzione d’onore della giuria al concorso internazionale “Ut pictura poesis”, a Firenze. Di recente si è aggiudicata il premio Racconti Abruzzo e Molise, il premio “Decennale L’Aquila 2009-2019”, lo Ziré d’oro come personaggio dell’anno per la cultura e il premio internazionale “Adriatico, Un mare che unisce” per il giornalismo.

Citazione d’onore al premio nazionale di letteratura “Patrizia Brunetti”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.