“BARATTELLI”, PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DI CONCERTI: “SUPERIAMO LE DIFFICOLTÀ CON CREATIVITÀ


L’AQUILA – Trasformare in positivo le difficoltà attraverso la creatività. Questo il messaggio lanciato dalla Società Aquilana dei Concerti “Bonaventura Barattelli” nel corso della conferenza stampa di presentazione della 75esima stagione di concerti presso l’Auditorium del Parco.

Il cartellone si compone di 29 appuntamenti che si svolgono per la gran parte nelle domeniche comprese fra il 10 ottobre prossimo e il 25 aprile 2021 in doppio spettacolo, il primo con inizio alle 16,30 ed il secondo alle 19.

Una stagione che nonostante le difficoltà, conferma un alto livello dell’offerta musicale: il “Quartetto di Cremona”, il “Trio di Parma”, il “Trio Boccherini” ed ospiti internazionali come Michael Dalberto, Paul Lewis, Enrico Pace e Philipp Kopachevsky sono solo alcuni degli artisti che animeranno la prossima stagione di concerti.

Presenti alla conferenza stampa il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, il presidente della “Barattelli” Giorgio Battistelli e il direttore artistico Fabrizio Pezzopane.

“Quello musicale è uno dei settori rimasti più indietro dopo l’esplosione della pandemia” ha commentato il direttore Battistelli. “Bisogna reinventare il modo di fare concerti, attenendosi alle disposizioni legate all’emergenza sanitaria, ma penso sia anche questo il compito dell’arte, trasformare tramite la creatiità il negativo in positivo. Nonostante le difficoltà, siamo riusciti a portare anche per questa stagione artisti nazionali ed internazionali di grande livello, reinventando un format che consenta, tramite il doppio appuntamento, a quante più persone di assistere ai concerti”.

“Il momento è difficile, ma molto stimolante” ha aggiunto il direttore artistico Pezzopane. “Settantacinque anni di concerti rappresentano un traguardo importante, e siamo molto felici che la location di questa stagione sia l’Auditorium del Parco, la casa della musica aquilana, che fra pochi giorni compirà festeggerà otto anni dalla nascita. Abbiamo dovuto necessariamente fare delle modifiche: ridurre la durata delle esibizioni, garantendo però un doppio appuntamento, e per la prima volta avviare la stagione senza campagna abbonamenti. Questo permetterà a più persone di assistere ai concerti: i posti sono pochi e sarebbero stati riempiti solo con gli abbonati, per i quali è previsto comunque uno sconto sul biglietto d’ingresso”.

Si inizia sabato 10 ottobre con uno dei musicisti italiani più noti nel panorama internazionale, il violoncellista Mario Brunello, che eseguirà sul palco il concerto intitolato “Bach per L’Aquila”.

Tutti i concerti avranno un biglietto d’ingresso a prenotazione obbligatoria al numero 328-6765097 a partire dal martedì precedente il concerto e in orari e modalità ben definite e consultabili nella sezione “news” del sito della Barattelli, in aggiornamento continuo anche sulle pagine social.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.