“DAI CASTELLI ALLA CITTÀ”, ALL’AQUILA UNA CONVERSAZIONE SULL’ARCHEOLOGIA ABRUZZESE


L’AQUILA – Proseguono le Conversazioni a Palazzo Di Paola, la serie di incontri culturali promossi dalla Società Aquilana dei Concerti “Bonaventura Barattelli” con la partecipazione di personalità illustri in vari ambiti del sapere e della conoscenza.

L’appuntamento di giovedì 21 novembre alle ore 17,30 nel Laboratorio Culturale di Palazzo Di Paola su Corso Vittorio Emanuele II, 95 int. 6 (angolo Via Verdi) è con il prof. Alfonso Forgione, archeologo medievista presso il Dipartimento di Scienze umane dell’Università dell’Aquila.

La tematica dell’incontro è strettamente legata ai suoi studi recenti riguardanti l’incastellamento normanno in territorio abruzzese, gli insediamenti altomedievali, l’archeologia dell’architettura e gli insediamenti religiosi.

La Conversazione: “Dai Castelli alla Città. Forme di potere e di popolamento prima della fondazione dell’Aquila” verterà sulle dinamiche insediative del territorio aquilano a partire dalla caduta di Roma, analizzando il progressivo spopolamento dei principali centri abitati, tra cui quello di Amiternum, per soffermarsi infine sull’arrivo dei Normanni con l’analisi di alcuni castelli presenti nel territorio aquilano.

Il prof. Alfonso Forgione è attualmente responsabile del Laboratorio di Archeologia dell’Ateneo aquilano, nonché docente di Archeologia Cristiana e Medievale.

È certo una straordinaria occasione per conoscere aspetti del territorio aquilano ancora da scoprire e valorizzare. L’ingresso è libero.