UNDICI COMUNI “RIPARTONO” DAL CASTELLO DI BEFFI A DIECI ANNI DAL TERREMOTO


ACCIANO – Undici Comuni si sono stretti la mano per dare vita al progetto “In Mostra”.

L’iniziativa, sostenuta anche dal Parco regionale Sirente Velino, arriva in occasione del decennale del sisma e si avvale del contributo dei fondi Restart.

L’appuntamento è per le 19 di domenica 25 agosto nella suggestiva cornice del Castello di Beffi, frazione di Acciano (L’Aquila) dove sarà presentato il libro Ruris Super Aequor – il Cuore di Pietra della Valle Subequana.

Il volume si compone di scatti fotografici e scritti realizzati da Fabio Filippi. A moderare la serata il giornalista Angelo De Nicola.

Alle 20 ci sarà una degustazione, mentre alle 21 le antiche mura del Castello di Beffi saranno animate dallo spettacolo di teatro e musica dal titolo “Parole e Canti del Cuore D’Abruzzo – Omaggio ai Borghi dell’Aterno”, ispirato al volume Ruris Super Aequor e con i versi anche di Clara Di Stefano.

Lo spettacolo, ideato da Sara Cecala che si occuperà anche della direzione artistica e musicale, prevede l’esibizione dell’attore Milo Vallone. Per lui le musiche di Antonio e Lorenzo Scolletta rispettivamente violino e fisarmonica, Sara Cecala al pianoforte e la cantante Libera Candida D’Aurelio.

“L’iniziativa”, dice in una nota il sindaco di Acciano e consigliere provinciale Fabio Camilli, “vuole contribuire alla rinascita del territorio partendo dalla valorizzazione dei suoi elementi più importanti come il Castello di Beffi. Un sentito ringraziamento al commissario del Parco regionale Sirente Velino e alle amministrazioni comunali di Barisciano, Castel di Ieri, Castelvecchio Subequo, Fagnano Alto, Fontecchio, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli, Molina Aterno, Secinaro e Tione degli Abruzzi che hanno deciso di partecipare al progetto di cui il Comune di Acciano è capofila”.