LA VENTRICINA DEL VASTESE MIGLIOR SALAME D’ITALIA


VASTO – La ventricina del Vastese, presidio Slow Food, è stato proclamato miglior salame d’Italia al Campionato nazionale del salame 2017 di Montecatini Terme (Pistoia).

Il primo posto è andato alla ventricina delle Fattorie del Tratturo di Scerni (Chieti), già vincitrice altre due volte e campione uscente, al secondo quella della piccola azienda Ventricine Racciatti Sas di Furci (Chieti).

“È uno straordinario risultato per la ventricina del Vastese e per l’Abruzzo”, hanno detto al Centro i produttori Luigi Di Lello e Sandro Racciatti, “per l’ennesima volta la grande qualità di questa regione esce vittoriosa in un campionato molto selettivo”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021