“MANGIAMO QUELLO CHE PRODUCIAMO”: A TORNIMPARTE UNO SHOW COOKING SUI SAPORI DELLA TRADIZIONE


TORNIMPARTE – Riscoprire i sapori tradizionali, per mantenere viva la cultura dell’auto produzione.

Questo il leitmotiv dello show cooking “I prodotti del paniere: oggi mangiamo quello che produciamo”, in programma domenica prossima, 20 ottobre alle ore 11 nella piazza di San Giuseppe, a Villagrande di Tornimparte (L’Aquila).

Per chi non conosce lo show cooking, si tratta di uno spettacolo nel quale lo chef si mette in mostra e cucina dal vivo, svelando trucchi e ricette dei piatti che sta preparando. Ogni piatto viene descritto e illustrato ai commensali, che possono fare domande e togliersi dubbi, oltre ovviamente ad assaggiarli e impararne le ricette.

Il menù di degustazione prevede un antipasto a base di formaggi e salumi, un primo con pasta di farro, ricotta e guanciale, una zuppa a base di farro e patate, per poi concludere con un altro piatto forte della tradizione abruzzese, l’agnello cacio e ova.

L’evento rientra all’interno dell’Antica Fiera di Tornimparte, manifestazione carica di storia al centro di un ambizioso progetto di rilancio fortemente voluto dall’amministrazione comunale.

Numerose le realtà locali coinvolte: l’azienda agricola di Rosalba Di Prospero, l’azienda agricola Monte San Rocco di Loris Di Cesare, l’azienda agricola di Valeria Di Lonardo, la macelleria-norcineria Bingo e Pippa, il ristorante Cacio e Pepe da Massari e l’agriturismo Ruella di Simona Di Battista.

La quota di partecipazione è di 20 euro a persona, con prenotazione obbligatoria entro il 18 ottobre chiamando il numero 349-2577293. (a.d.m.)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022


Categoria: Enogastronomia Tag:
Array ( [0] => WP_Term Object ( [term_id] => 89 [name] => abruzzo [slug] => abruzzo [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 89 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 8099 [filter] => raw ) [1] => WP_Term Object ( [term_id] => 12812 [name] => anticafieratornimparte [slug] => anticafieratornimparte [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 12812 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2 [filter] => raw ) [2] => WP_Term Object ( [term_id] => 740 [name] => borghi [slug] => borghi [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 740 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 221 [filter] => raw ) [3] => WP_Term Object ( [term_id] => 1399 [name] => prodottitipici [slug] => prodottitipici [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 1399 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 127 [filter] => raw ) [4] => WP_Term Object ( [term_id] => 2738 [name] => showcooking [slug] => showcooking [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 2738 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 5 [filter] => raw ) [5] => WP_Term Object ( [term_id] => 659 [name] => tornimparte [slug] => tornimparte [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 659 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 72 [filter] => raw ) [6] => WP_Term Object ( [term_id] => 634 [name] => tradizioni [slug] => tradizioni [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 634 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 164 [filter] => raw ) )