MERANO WINE FESTIVAL, COME SCEGLIERE IL CALICE GIUSTO


MERANO – Un calice può fare la differenza in una esperienza degustativa? Sì, senza ombra di dubbio. E non è un caso se al Merano Wine Festival, che Virtù Quotidiane segue con dirette e approfondimenti sul posto, offrendo un servizio unico, tra gli stand espositivi c’è anche Rastal Italia, azienda che ha sviluppato il concetto di bicchiere esclusivo.

Insieme al responsabile commerciale, Marco Tregnaghi e a Vincenzo Pinto, docente dell’alberghiero di Teramo, abbiamo fatto una carrellata dei bicchieri più adatti per valorizzare la degustazione. Un aspetto, spesso tralasciato anche nei ristoranti di livello e su cui gli istituti di formazione puntano sempre di più l’attenzione.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022