“SPESSORE” ARRIVA IN ABRUZZO, IMPROVVISAZIONE E TECNICA DIETRO AI FORNELLI


CIVITELLA CASANOVA – Materie prime a sorpresa per menù ideati e realizzati sul momento dalla creatività e sapienza di otto chef di livello. Spessore arriva in Abruzzo.

Il 3 novembre il ristorante stellato La Bandiera di Civitella Casanova (Pescara) ospiterà una delle sei tappe dell’evento gastronomico ideato nel 2013 da Fausto Fratti, lo storico titolare dell’Osteria Povero Diavolo di Torriana (Rimini), con il supporto della moglie Stefania Arlotti.

L’ottava edizione dell’annuale appuntamento “fra procuratori e consumatori di piaceri”, in questa estate segnata dal Covid cambia formula e diventa itinerante. Il viaggio cominciato il 5 agosto in Calabria, dallo chef stellato Luca Abbruzzino, dell’omonimo ristorante a Catanzaro, ha visto la seconda tappa, il primo settembre a Telese (Benevento). Poi, si proseguirà a Roma il 6 ottobre, per arrivare in Abruzzo, a Civitella Casanova il 3 novembre, nel ristorante La Bandiera della famiglia Spadone.

L’appuntamento, già sold out, vedrà la partecipazione degli chef Mattia Spadone – Ristorante La Bandiera; Luca Abbruzzino – Ristorante “Abbruzzino”; Giuseppe Iannotti – Kresios; Luciano Monosilio – Luciano – Cucina Italiana; Omar Casali – Mare‘ Cesenatico; Sabatino Lattanzi – Zunica1880 Ristorante & Hotel; Gabriele Eusebi – Damiani e Rossi; Lorenzo Barsotti – Ristorante La Sosta dei Cavalieri.

L’evento, nato per celebrare l’improvvisazione sarà una vera e propria sfida per gli chef che dovranno pensare e realizzare al momento i piatti con gli ingredienti scelti e acquistati al mattino tra mercati e produttori locali dal padrone di casa. Nessun vincitore di questa prova al buio, se non la qualità del cibo e la creatività degli chef.

Le ultime due tappe si celebreranno a casa a Rimini, da dove tutto è iniziato martedì 1 e mercoledì 2 dicembre, nel Grand Hotel.

 

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.