GIUSEPPE CIMMINO, QUANDO L’”ESSERE ARCHITETTO” ABBRACCIA PIÙ AMBITI


L’AQUILA – Progettazione d’interni e di esterni, rigenerazione urbana, innovazione e cambiamento, e poi ancora il design puro che ti porta a disegnare oggetti, l’architetto Giuseppe Cimmino è l’ospite di questa nuova puntata di Metamorfosi Quotidiane ospitata nello spazio di A Club in Piazza Palazzo, all’Aquila.

Cimmino ci ha accompagnato in un piccolo viaggio tra le diverse facce dell’architettura. Con lui, che le ha esplorate tutte, abbiamo cercato di capire come si progetta per creare un’esperienza intorno a chi fruisce di un determinato spazio, come i principi di progettazione cambino a seconda della tipologia di luogo che si intende realizzare e come la città dell’Aquila – in continua ricostruzione – stia cambiando e si stia “urbanisticamente rigenerando”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021