CANTI DI MONTAGNA E PIATTI DELLA TRADIZIONE NELL’ESCURSIONE DEL CAI DI BARETE


BARETE – Nell’ambito del progetto “Esploratori con gusto”, promosso dal Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga per favorire il turismo anche attraverso il coinvolgimento di aziende agricole e zootecniche che operano nella zona protetta, domenica scorsa il Cai dell’Aquila e la sua sottosezione di Barete hanno organizzato nell’Alta Valle dell’Aterno una escursione, arricchita dalla degustazione di prodotti gastronomici di eccellenza e di piatti della tradizione locale.

Hanno partecipato all’iniziativa più di 130 persone che, partendo dal Mulino ad acqua Riolitto sul Fiume Aterno, hanno percorso il sentiero raggiungendo i 1.277 metri di quota del Rifugio Santa Pupa.

Nella riuscita ed apprezzata manifestazione sono state coinvolte anche le associazioni Special Olympics e Salute Donna.

Particolarmente gradita l’esibizione del Coro Cai L’Aquila, che ha allietato tutti i presenti, con i più noti canti di montagna in un contesto particolarmente suggestivo e di assoluta integrità ambientale.