PASQUA, UN QUINTALE DI SOLIDARIETÀ PER LA CARITAS DI CHIETI DA D&C INGROSSO


CHIETI – Lo spirito di solidarietà lievita in casa Di Ciano. L’istruttore professionista della pizza di Chieti, Emiliano Di Ciano, insieme ai genitori Ada e Antonio dal 1988 titolari della D&C srl ingrosso Horeca, azienda che rifornisce le attività di ristorazione dell’Abruzzo, ha voluto fare una donazione alla Caritas di Chieti.

Questa volta, il trentunenne di Chieti, medaglia di bronzo alla Swiss Cup 2019, il campionato organizzato dalla Federazione Internazionale Maestri Pizzaioli, ha donato, in occasione della Pasqua, una ricca scorta di prodotti alimentari. Circa 1 quintale di beni di prima necessità che sono ora a disposizione dell’organizzazione caritatevole teatina.

Solo qualche settimana fa, Di Ciano era stato protagonista di un’altra iniziativa di solidarietà, consegnando, nei primi giorni di emergenza coronavirus, agli operatori sanitari dell’ospedale clinicizzato di Chieti, le sue pizze.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.