VINI E CAMMINI, TRE DOMENICHE TRA PASSEGGIATE E DEGUSTAZIONI AL TRAMONTO


ORTONA – Torna per la seconda volta Vini e Cammini, il format che unisce le camminate naturalistiche al mondo enologico abruzzese, ideato con l’obiettivo di far conoscere i più importanti percorsi a piedi presenti in Abruzzo declinati però in chiave enoturistica.

Nella sua nuova edizione, Vini e Cammini diventa on the road. Per tre domeniche si comincerà prima con una camminata adatta a tutti per poi scoprire all’ora del tramonto le cantine.

“Da diverse settimane i massimi esperti di turismo in Italia indicano nei cammini e nell’enoturismo i settori chiave dai quali ripartire dopo la pandemia – commenta Fausto Di Nella di Abruzzo Esperienziale, ideatore dell’iniziativa – e i motivi sono sono da ricercare nella necessità se non addirittura obbligo in questo momento di un turismo di prossimità, nella possibilità di una libera fruizione della Natura e infine negli ampi spazi a disposizione all’esterno delle cantine, fattori che favoriscono il distanziamento sociale seppur in un contesto di esperienza attiva. Vini e Cammini già dalla prima edizione rappresenta tutto questo ed è quindi stato naturale sviluppare il progetto in modo che traducesse realmente questa possibilità di collaborazione tra il mondo dei cammini abruzzesi e quello delle cantine dedite all’accoglienza”.

Si comincia domenica 14 giugno con una passeggiata lungo la Via Verde della Costa dei Trabocchi e l’aperitivo finale da Cantine Mucci a Torino di Sangro. Il secondo appuntamento è fissato il 21 Giugno, nella provincia di Teramo con la Valle delle Abbazie e Tenuta Cerulli Spinozzi a Canzano. Infine il 4 Luglio protagonista sarà un bel tratto del Cammino di San Tommaso e accoglienza alla Fontana del Vino di Dora Sarchese a Ortona.

Nell’organizzazione sono coinvolti anche il tour operator abruzzese Amoroso Viaggi per la progettazione tecnica e l’azienda Clickbus – Fratelli Di Fonzo di Lanciano che si occuperà invece della logistica. Come per la prima edizione, rinnova inoltre la sponsorizzazione con l’azienda cosmetica Caudalie che produce prodotti a base di uva di cui saranno omaggiati i partecipanti a tutti gli eventi in programma. La prima edizione, tre anni fa, ha coinvolto 400 winelovers alla scoperta di 5 cantine per 5 giovedì.

Altri appuntamenti sono in fase di definizione e potrebbero prevedere anche un’apertura verso le Marche. (m.p.)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.