VITAE, 18 VINI ABRUZZESI AL TOP NELLA GUIDA DEI SOMMELIER


ORTONA – Sono 18 i vini abruzzesi che hanno ottenuto il massimo riconoscimento delle “4 Viti” nella prestigiosa guida Vitae, curata dall’Associazione italiana sommelier (Ais).

Nell’elenco, svelato in anteprima dal Consorzio di tutela vini d’Abruzzo, fanno la parte del leone i Montepulciano, seguiti dal Trebbiano.

L’ELENCO DELLE “4 VITI” D’ABRUZZO

  1. Montepulciano d’Abruzzo “I vasari” 2016 – Barba Vini
  2. Clematis” 2014 – Cantina Zaccagnini
  3. Abruzzo Pecorino Superiore “Ferzo” 2018 – Codice CITRA
  4. Trebbiano d’Abruzzo Bio 2017 – Emidio Pepe
  5. Montepulciano d’Abruzzo Terre dei Vestini “Bellovedere Riserva” 2015 – Fattoria La Valentina
  6. Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane “Neromoro Riserva” 2015 – Fattoria Nicodemi
  7. “Tullum” Pecorino Biologico 2018 – Feudo Antico
  8. Montepulciano d’Abruzzo “Margae” 2015 – Il Feuduccio- Winery&Weddings
  9. Controguerra Rosso “Lumen Riserva” 2013 – IlluminatiVini
  10. Montepulciano d’Abruzzo Terre dei Vestini “Inferi” 2015 – Cantina Marramiero
  11. Montepulciano d’Abruzzo “Villa Gemma Riserva” 2014 – Masciarelli Tenute Agricole
  12. Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane “Senior” 2011 – Cantina Monti
  13. Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane “Oinos” 2015 – San Lorenzo Vini
  14. Trebbiano d’Abruzzo “Torre Migliori” 2017 – Tenuta Cerulli Spinozzi
  15. Pecorino 2018 – Tiberio
  16. Montepulciano d’Abruzzo “Cocciapazza” 2016 – Torre dei Beati
  17. Trebbiano d’Abruzzo 2015 – Valentini
  18. Trebbiano d’Abruzzo “Vigna del convento di Capestrano 2018 – Valle Reale