IL BRODETTO ALLA VASTESE TRA I 30 PIATTI ITALIANI DA ASSAGGIARE PER LA CNN


VASTO – C’è anche il brodetto alla vastese tra i 30 piatti imperdibili della cucina italiana. A dirlo è la Cnn. Il network statunitense ha buttato giù una lista di specialità italiane da mangiare almeno una volta, raccontando ai suoi lettori le principali caratteristiche.

L’Abruzzo entra nella classifica, in compagnia di iconici piatti della tradizione gastronomica italiana, dalla Campania, al Veneto, dalla Sardegna all’Emilia Romagna al Lazio, alla Lombardia.

“Specialità di Vasto, sulla costa adriatica – scrive la Cnn – il brodetto è una zuppa di pesce di proporzioni gigantesche. I commensali solisti dovrebbero evitare di ordinare questo piatto, a meno che non siano molto affamati. Viene servito come piatto unico ma di solito ci vogliono due persone per finirlo. Razza, muggine, sogliola, scorfano e gamberi alzano lo sguardo dalla pentola gorgogliante, nuotando in una piscina accanto a pomodori semimaturi, prezzemolo, peperoni e aglio. Le fette di pane grigliate vengono lasciate cadere prima di iniziare a mangiare per lasciar assorbire il sughetto. Una volta che tutto il pesce è sparito, è il momento di divorare il pane imbevuto. Alla fine degli spaghetti sottili, chiamati capelli d’angelo, vengono gettati all’interno della pentola e mescolati con il restante brodo di mare”.

La cucina abruzzese è presente in questo viaggio tra i sapori anche con il timballo, tipico del centro e nord Italia. “È l’equivalente italiano della torta anglosassone. L’arte di riciclare gli avanzi di cibo del giorno prima o dopo un festivo”, scrive la Cnn.

Gli altri piatti sono la pizza napoletana, le tagliatelle al ragù, i rigatoni, o gli spaghetti alla carbonara, le trofie al pesto, le lasagne, i tortellini, il gelato, il baccalà alla vicentina, la polenta, il carciofo alla Giudia, i cjarsòns friulani, il risotto alla milanese, il porceddu, i bombolotti all’Amatriciana, la caponata, il tiramisù, l’insalata caprese, il bollito alla Piemontese, le linguine allo scoglio, la parmigiana, la coda alla Vaccinara, il vitello tonnato, i malloreddus alla Campidanese, i tonnarelli cacio e pepe, la sfogliatella frolla o riccia, i culurgiones, gli agnolotti del Plin, il risotto al gorgonzola.

La foto del timballo usata dalla Cnn

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022