L’AQUILA: “TOMMY” CAFORIO E LA SUA MARIANGELA APRONO LA “DOLCERIA”, CON LABORATORIO DI CAKE DESIGN A VISTA


L’AQUILA – È una moderna e confortevole caffetteria con un laboratorio di torte e cake design a vista con vetrata. Si chiama Dolceria, che sta per dolce, arte e caffetteria, il nuovo locale che apre a L’Aquila, al civico 16 di via Guglielmo Marconi, zona quartiere San Francesco, il prossimo 6 agosto.

Una caffetteria giovane, familiare, accogliente, con una ricca selezione di torte, dolci e moderne creazioni, nata dall’idea di Mariangela Feneziani, 33 anni, aquilana e suo marito Tommaso Caforio, 49 anni, volto noto in città con i suoi oltre venti anni di esperienza dietro ai banconi di Tropical, Gran Caffè, pasticceria Caesar e bar Gallucci, e una passione innata per il settore.

Un sogno comune per la coppia che ha deciso di investire in un “progetto innovativo perché L’Aquila è una città piena di potenzialità nonostante tutto e in una passione comune, quella per i dolci e la caffetteria in senso lato. Il coronamento di un lungo percorso di formazione e crescita professionale”

“Un concetto nuovo e diverso dalla pasticceria che siamo abituati a vedere”, rivela a Virtù Quotidiane la titolare della pasticcera alle prese con i preparativi per l’inaugurazione, “Dolceria è una vera e propria torteria, un luogo, intimo e familiare, dove ci si può rilassare e gustare un trancio di torta, dalle più tradizionali alle più creative, come quelle realizzate in pasta di zucchero a colori e decorazioni in ostia tridimensionali”.

“Si tratta dell’unico laboratorio dolciario a vista in città – aggiunge la pasticcera – dietro la vetrata i nostri clienti potranno assistere direttamente alla preparazione di torte e dolci. È la realizzazione concreta di tutti i nostri disegni mentali, il locale e il laboratorio rappresentano quello che siamo”.

La Dolceria sarà aperta al pubblico dalle sette del mattino alle venti.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022