L’OSTE E IL VIGNAIOLO A CASA TUA, CON CICCHELLI E CIRELLI L’APERITIVO A DOMICILIO È DIGITALE


PESCARA – Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto. Il detto popolare calza a pennello con la nuova idea nata dalla collaborazione di Antonio Cicchelli, titolare della gastronomia del cuore di Pescara e il produttore vinicolo Francesco Cirelli.

Si chiama “L’Oste e il Vignaiolo a casa tua” ed è un vero e proprio aperitivo digitale a domicilio.

Non si tratta della classica consegna a casa di prodotti ordinati, perché insieme arrivano anche i racconti che ci sono dietro le materie prime scelte. Proprio come accadrebbe, se potessimo sederci e gustare la proposta enogastronomica, tra i tavolini di Cicchelli Generi Alimentari, la boutique del buon gusto di Pescara.

Sotto il marchio Circle, l’agenzia di comunicazione del settore food, Cicchelli e Cirelli hanno creato tre box contenenti le eccellenze gastronomiche dell’oste abbinate a uno dei prodotti del vignaiolo, i cui vini naturali parlano sempre la lingua dell’innovazione. Le soluzioni variano anche per fasce di prezzo. C’è la box “Tranquilla”, la “Divertente” e la “Aggressive”.

Insieme al cestino, ed è qui che scatta l’aspetto digitale e di vera innovazione, il cliente riceverà uno speciale Qr Code dove l’oste e il vignaiolo narrano le eccellenze in degustazione.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021