RISTORANTE LA FIORITA DI ROCCA DI MEZZO “IMPRESA STORICA”, CAMERA COMMERCIO NE PREMIA ALTRE 39


L’AQUILA – Il ristorante La Fiorita di Maria Rita Benedetti, in Piazza Principe di Piemonte a Rocca di Mezzo, con più di 70 anni di vita, è stato premiato dalla Camera di Commercio dell’Aquila tra le imprese antiche della provincia nell’ambito del concorso della “Fedeltà al Lavoro, del Progresso Economico e delle Imprese Antiche”.

La cerimonia per l’assegnazione delle medaglie e dei relativi diplomi di benemerenza a lavoratori ed imprese nei settori del commercio, dell’industria, dell’artigianato, dell’agricoltura e dei servizi con almeno 25 anni di ininterrotta attività, presenziata dal presidente della Camera di Commercio Lorenzo Santilli e dal segretario generale Fausta Emilia Clementi, si è svolta stamattina all’Aquila.

Sono state premiate 4 “Imprese Antiche”, con almeno 70 anni di vita, 36 imprese con più di 25 anni di attività, e 4 dipendenti d’impresa.

Ad allietare la cerimonia di premiazione, si è esibita l’Artem Gospel Choir, ensemble corale espressione dell’Accademia Reatina Teatro e Musica, in segno di solidarietà e vicinanza alle popolazioni duramente colpite dal terremoto del centro Italia.

All’evento sono intervenuti esponenti del mondo istituzionale nazionale e locale, autorità militari e dell’associazionismo e un nutrito parterre di sindaci in rappresentanza dei territori di provenienza delle imprese premiate, a partire da quello dell’Aquila Pierluigi Biondi.

Tra le attività con più di venticinque anni di vita, sono stati premiati il bar di Natalina De Filippis a Civitella Roveto, l’azienda di torrefazioni Marsica Caffè di Pietro Picchi, Toni Bar di Tagliacozzo, il pastificio “La pasta buona di Lino” di Rosa Romana Taddei a Poggio Picenze, l’alimentari di Anna Eramo ad Avezzano, La Tavernetta di Carsoli, il Molino Blasetti di Celano, il bar di Alessandro Di Genova a San Benedetto dei Marsi, la pizzeria Pellenera di Serenella Munzi a Carsoli, la macelleria Zita di Rosanna Nardecchia a Civitella Roveto e il forno di Sabatina Iacobucci ad Aielli.

“Sono persone che hanno dimostrato grandi capacità perché hanno resistito per tutti questi anni – ha detto Santilli – Chi fa impresa non può smettere di farlo nemmeno con un terremoto o con una crisi. Tante volte le nostre aziende sono ripartite dopo le difficoltà più disparate, sia economiche che normative. Questo è lo sforzo che premiamo oggi”.

Santilli ha poi sottolineato il problema principale che attanaglia le aziende: “Le nostre imprese oggi hanno bisogno di norme semplici e chiare. E invece ogni mattina ci si sveglia e non si sa come risolvere un problema in un ginepraio di norme incredibile”.

“Siamo oggi in una fase, quella del sisma, in cui bisogna ricostruire la città da un punto di vista non solo edilizio, ma anche economico e sociale, e dobbiamo lavorare molto sulla formazione dei giovani che hanno bisogno di esempi – ha precisato Biondi – Gli esempi sono rappresentati proprio da queste persone che hanno dato tanto al territorio in termini di impegno, sacrificio e di lavoro e hanno superato una doppia crisi quella economica e quella dovuta al terremoto”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2023


Categoria: Cronaca Tag:
Array ( [0] => WP_Term Object ( [term_id] => 89 [name] => abruzzo [slug] => abruzzo [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 89 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 8125 [filter] => raw ) [1] => WP_Term Object ( [term_id] => 9048 [name] => fedeltaallavoro [slug] => fedeltaallavoro [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 9048 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2 [filter] => raw ) [2] => WP_Term Object ( [term_id] => 5849 [name] => fornai [slug] => fornai [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 5849 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 12 [filter] => raw ) [3] => WP_Term Object ( [term_id] => 482 [name] => forno [slug] => forno [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 482 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 23 [filter] => raw ) [4] => WP_Term Object ( [term_id] => 9049 [name] => imprese [slug] => imprese [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 9049 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 1 [filter] => raw ) [5] => WP_Term Object ( [term_id] => 100 [name] => l'aquila [slug] => laquila [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 100 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2276 [filter] => raw ) [6] => WP_Term Object ( [term_id] => 1524 [name] => panificazione [slug] => panificazione [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 1524 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 56 [filter] => raw ) )