LO STELLATO AL METRÒ A CASA CON LE CONSEGNE A DOMICILIO


SAN SALVO – La cucina stellata arriva direttamente a casa. A portarcela sono i fratelli Nicola e Antonio Fossaceca del ristorante di San Salvo marina (Chieti) Al Metrò. Dopo una lunga pausa forzata dovuta al coronavirus, Al Metrò ha riacceso i fornelli in occasione della Pasqua e il prossimo weekend ha voluto replicare.

Due le proposte gastronomiche stellate da poter scegliere per sabato 18 e domenica 19 aprile.

Il primo è il menù Adriatico: polpo arrosto, salsa rosa e patate al timo limone; gnocchi di baccalà con piselli e kefir; pescatrice, la sua emulsione e asparagi.

C’è pure il menù sushi con rolls ventresca di tonno e cetriolo; rolls salmone, asparagi e phiadpelhia, rolls nasello, avocado e cipllotto, nigiri mazzancolla e crema di ostrica; nigiri polpo con la sua maionese; nigiri salmone, wasabi e uova di pesce.

Entrambi i menù si concludono con un cremoso al pistacchio fragole e meringa ed è possibile abbinare i vini dell’ampia cantina del ristorante.

La consegna viene garantita per San Salvo e Vasto e le aree limitrofe.

Al Metrò nasce nei locali che erano della pasticceria di famiglia, di cui ancora oggi porta il nome. Da questa esperienza familiare i fratelli Fossaceca (Nicola in cucina e Antonio in sala) nel 1999 hanno sviluppato un’idea personale di cucina e di accoglienza che ha portato il ristorante Al Metrò a essere recensito nelle maggiori guide italiane, e a conquistare, dal 2013, la Stella Michelin.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021